Al 17 giro Prost, temendo di rimanere bloccato dietro alla.
Dopo i pit stop di questi ultimi, Mansell si trova a sette secondi dal leader della gara Senna; il pilota britannico rimonta lo svantaggio dal rivale e sembra poterlo superare, ma al 50 giro è costretto ad una seconda sosta da una foratura.
Gran Premio de Brasil de 1986.Tuttavia Patrese, anch'egli afflitto da problemi al cambio, non riesce ad approfittare delle difficoltà del rivale e Senna vince la gara di casa davanti a Patrese, Berger, Prost, Piquet ed Alesi.Il, gran Premio del Brasile 1991 è stato un Gran Premio.Wikipedia article written by contributors ( read / edit ).Classifica modifica modifica wikitesto.Senna ha però problemi con il cambio, che per il 60 passaggio ha perso la quarta marcia; Mansell potrebbe ancora rappresentare un'insidia per il brasiliano, ma il pilota della Williams è costretto al ritiro al 61 giro proprio per un problema al cambio.Credit: ( see original file ).Indice, classifica modifica modifica wikitesto, al via, senna mantiene il comando davanti.A partire da questo momento, però, Mansell comincia ad avvicinarsi e per il ventesimo giro il vantaggio del brasiliano è ridotto a sette decimi.Pole position : Ayrton Senna 1:16.392.Ayrton Senna tuvo que correr las últimas vueltas con la caja trabada en sexta marcha, al finalizar la carrera terminó exhausto y desgastado físicamente lo cual le causó desmayo y calambres, que tuvo que ser asistido para salir del.
Cover photo is available under :me 'Unknown' license.
Mansell, Patrese, Alesi, Berger e, prost, guadagnando poi un margine di circa tre secondi nei primi otto giri.
Ese esfuerzo fue reconocido como una hazaña nacional.
Il cambio di Senna perde via via tutte le marce ad eccezione della sesta; il brasiliano, pur a costo di grandi sforzi (a fine gara dovrà essere aiutato ad uscire dalla vettura e faticherà ad alzare la coppa del vincitore) riesce a rimanere in gara.Images, videos and audio are available under their respective licenses.De Wikipedia, la enciclopedia libre, ir a la navegación, ir a la búsqueda.Anexo:Gran Premio de Brasil de 1991.Ayrton Senna su, mcLaren.