Ancora una volta, poi, la nostra proposta è stata inserita, grazie alla collaborazione con Transmedia Arti Visive, nel circuito nazionale di Amaci in occasione della Giornata del Contemporaneo.
E il tempo dei bilanci e, possiamo dirlo con orgoglio, anche nel 2017 sono stati tanti gli appuntamenti promossi direttamente dalla premio 5 vele nostra associazione o che lhanno vista collaborare con altre realtà dellisontino e non.
Poi, a Giugno, ecco la terza edizione del Festival del Giornalismo, passato dalle tre giornate iniziali a ben 5, con 40 ospiti, una ventina di appuntamenti e, la grande novità, delle migliaia di visualizzazioni dei nostri prodotti sui social network.
Presto lassociazione Occhiblu onlus renderà noto anche il programma della tre giorni, in cui si alterneranno momenti di musica, spettacolo, teatro, sport, convegni, intrattenimento e riflessione sui temi dellaccoglienza, della multiculturalità e della solidarietà.Cristiana Matano, dedicato alla giornalista prematuramente scomparsa lNei giorni del terzo anniversario, Lampedusa, lisola del cuore, dove Cristiana ha scelto di riposare, diventerà ancora una volta il luogo simbolo in cui per tre giorni, l8, il 9 e il, si concentreranno diversi eventi per ricordare.Una vernice impreziosita dalla lettura di alcune poesie di Francesca Cerno.Allegati: bando premio giornalistico internazionale Cristiana Matano cx).Sara, bianchi, possono partecipare al concorso i giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti, con età inferiore ai 35 anni alla data del, che lavorano presso una testata giornalistica e siano in regola con i versamenti relativi allalbo e con l obbligo formativo sancito dal decreto del.Il concorso vuole soprattutto ricordare la figura della giornalista e il suo impegno verso il mondo dei media e nel campo sociale, ponendo lattenzione sui suoi alti valori e sulla professione di giornalista vista più come una vera e propria passione e missione che come una semplice.Autodidatta, è attivo nel capo delle arti visive a partire dalla seconda metà degli anni Sessanta.Il 2017 sta per concludersi e non possiamo non ricordarlo come un anno importante per la nostra associazione che, superate le vacanze di fine anno, tornerà a mettersi in moto per programmare lintensa attività del 2018.Nel tempo, per eseguire le sue opere, soprattutto collage, si è servito dei più disparati materiali: carte di giornale, tele di sacco, plastica, pastelli.La mostra potrà essere visitata sino al e rientra nel ciclo Arte e Territorio, messo in cantiere dallassociazione Leali delle Notizie con la collaborazione dellAmministrazione Comunale, della Banca di Credito Cooperativo di Turriaco e della Tabaccheria Finatti.
633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso chi ha regalato la statua della libertà a new york - a titolo esemplificativo.
E stata inagurarata sabato 16 Dicembre 2017, nella saletta espositiva della nostra sede, Simbiosi, la personale di Enea Romanelli.
Un altro anno sta per tramontare.Abbiamo il fiorire di molte correnti e movimenti artistici, uno di questi è lArte Povera.A fondamento della sua visione del mondo, cè lanalisi dei motivi per cui luomo è attanagliato dallangoscia esistenziale.Ha preso il via la campagna soci per il 2018.E guarda caso questi sono i materiali che troveremo nelle opere esposte in questa mostra.



Nel tempo per eseguire le sue opere, soprattutto collage, si è servito dei materiali più disparati, carte di giornale, tele di sacco, plastica, pastelli.