(2007) Naturalismo cognitivo, Quodlibet Studio, Macerata,.
Luomo deve spesso scegliere tra una serie di azioni da compiere e sceglierà lazione che più contribuisce alla realizzazione dei suoi scopi, questa è chiamata teoria della scelta razionale.Solo chi vive in società con primo anniversario di matrimonio cosa regalare altri simili, può avviare quel processo di negoziazione che trasforma tanti cervelli in tante menti, tanti agenti razionali in altrettanti agenti liberi.Beitraege zur neurowissenschaftlichen Grundlegung der Philosophie, a cura.Storie del teatro in Italia, con Giorgio Albertazzi, con 4 DVD, Milano-Roma, BUR Rizzoli senzafiltro-Rai Eri, 2012.Storia di Ion Cazacu, con Florina Cazacu, Milano, Chiarelettere, 2015.Nel frattempo a marzo il giornalista Luciano Garibaldi sul settimanale Gente pubblicò la foto di Dario Fo in divisa da parà repubblichino con le testimonianze di una decina di ex-camerati di Tradate tra cui Carlo Maria Milani secondo il quale Fo partecipò, con il compito.
Mi è utilissimo, anche se è illusorio, questo senso di essere libero perché mi guida alla responsabilità della mia persona e a giudicare delle responsabilità altrui.
(EN) Dario Fo, su Discogs, Zink Media.
Questo tipo di autocoscienza è tipica di noi umani con il linguaggio.Claudio Meldolesi, Su un comico in rivolta, Roma, Bulzoni, 1978.In ogni caso se ai miei geni non piace quello che faccio, possono pure buttarsi a mare.Gli autori dicono: tu sei un attore che fa l'autore.89, marzo 2009;., Dario Fo e l'amico di Cesenatico, Storia Battaglie.