Diventano così circa 3,2 milioni i soggetti che dal 2017 percepiranno la quattordicesima mensilità.
Nel caso di interventi antisismici sulle parti comuni degli edifici la detrazione viene premio etta chiuri 2017 elevata fino all85, a seconda del miglioramento della classe di rischio.Sono due i recenti documenti contenenti le istruzioni relative alle agevolazioni sui premi di produttività : il primo riguarda il tema della decontribuzione inps e il secondo invece affronta la tematica della tassazione con al" sostitutiva Irpef del 10 delle somme erogate.I criteri per la verifica nonché lobiettivo incrementale da raggiungere devono essere stabiliti dal contratto collettivo e territoriale depositato dallazienda ai fini della fruizione della detassazione dei premi di produttività.Effetti della manovra di finanza pubblica netto consolidamenti - Indebitamento netto (milioni di euro).104 pubblicata il Sgravio al via a partire dagli Uniemens del mese di novembre.Detassazione premi di produttività solo se cè incremento risultato Per beneficiare della tassazione con imposta sostitutiva Irpef del 10 sulle somme erogate come premio di produzione, è necessario che sia stato raggiunto un incremento di produttività o redditività.Ad oggi lammontare e i finanziamenti concessi da banche e assicurazioni in base alla nuova Sabatini è di circa 3,2 miliardi e si arriva a 4 miliardi considerando le prenotazioni degli ultimi mesi.50/2017 e contiene le istruzioni e le regole di detassazione specifiche per i premi di risultato non superiori a 800 euro.Sono anche previste, a decorrere dal 2017, maggiori agevolazioni allinvestimento in start-up e PMI innovative e a vocazione sociale.Si mette di seguito a disposizione la circolare dellAgenzia delle Entrate con tutti i dettagli: Agenzia delle Entrate - circolare.#bilancio2017 nuova salvaguardiavoratori precoci E prevista una nuova salvaguardia per oltre.000 soggetti che potranno andare in pensione con le regole antecedenti la riforma Fornero.
Vediamo nel dettaglio quali sono le novità relative ai premi di produttività 2017, ovvero cosa cambia rispetto a regole, detassazione e importi.
I piani di welfare aziendale sono stati rafforzati e sono state previste sostanzialmente due nuove regole: retribuzioni premiali erogate a richiesta del lavoratore e purché previsto dalla contrattazione di secondo livello, sotto forma di benefit, intendendosi tali le prestazioni, opere, servizi corrisposti al dipendente.
La manovra punta a sostenere i redditi più premio scuola internazionale bassi e lo fa estendendo la platea di coloro che possono beneficiare della cosiddetta no tax area, il reddito minimo non tassabile.
Premi di produttività 2017: beni e servizi di welfare aziendale, detassazione totale Sul bonus produttività 2017 una delle nuove regole riguarda la possibilità di convertire limporto del premio nelle cosiddette misure di welfare aziendale.
Larticolo 55 del.L.
Al raggiungimento di particolari obiettivi al lavoratore è erogata una somma in busta paga sulla quale entro determinati limiti sulla quale sarà dovuta unimposta sostitutiva dellIrpef con al" fissata al 10 e, nel rispetto di determinate condizioni, sarà agevolata anche dal punto di vista contributivo.Viene prorogata anche la detrazione fiscale del 50 sullacquisto dei mobili e dei grandi elettrodomestici di classe energetica elevata, riconosciuta su spese sostenute nel 2017 fino.000 euro, destinati allarredo degli immobili oggetto di ristrutturazione.Per poter fruire della detassazione degli importi sconto tim young le imprese sono tenute al deposito, entro 30 giorni dalla sottoscrizione, del contratto in cui si prevede lerogazione di premi di produzione variabili secondo la procedura telematica prevista dallart.Per favorire i processi di innovazione in chiave Industria.0 è prevista una maggiorazione dellammortamento al 250, il cosiddetto Iperammortamento per gli investimenti in economia digitale.#bilancio2017 accise, ivributi locali Grazie alla disattivazione della clausola di salvaguardia, prevista in precedenti leggi di stabilità, si evitano aumenti per circa 15 miliardi di euro di Iva e accise che sarebbero scattati dal La manovra prevede inoltre la proroga per tutto il 2017 del.