Con la riforma agraria di noi sport tessera sconto quegli anni la situazione proprietaria cambierà; infatti più di 500 contadini avranno in assegnazione terre da coltivare.
L'Abbazia si trova nel territorio del piccolo comune limitrofo Monte sant'angelo.
Il sistema si basa sul cavallo di Frisia.Nel 1813 fu concesso al Comune da Gioacchino Murat per uso di Casa Comunale.48 Zone verdi minori Le uniche zone verdi sono: il "Parco delle Rimembranze" (che circonda il Castello) e le Pinete all'estrema periferia sud della città, in Siponto.È stata costruita per volere dellarcivescovo Pietro II nel 1348 che introdusse in città lordine dei Frati Minori Conventuali.Stazione di Manfredonia Ovest modifica modifica wikitesto La stazione di Manfredonia Ovest, costruita nel 2014, è una fermata ferroviaria inattiva e mai entrata in funzione, posta sulla linea Foggia-Manfredonia, nella periferia occidentale della città di Manfredonia, fuori dal tessuto urbano della città garganica,.79 Pallacanestro Le due squadre di pallacanestro,.S.D.Il territorio comunale è attraversato da tre fiumi: Candelaro.Lo scoppio di una colonna di lavaggio dell' Ammoniaca determinò la dispersione in atmosfera di diverse tonnellate di Anidride arseniosa e di Ossido di carbonio.Palazzo dei Celestini, dal 1350 monastero dei Celestini fu mutato in abbazia nel 1657.Climatica zona D, 1 523 GG 2 Nome abitanti manfredoniani, sipontini Patrono Maria Santissima di Siponto, San Filippo Neri e San Lorenzo Maiorano Giorno festivo 7 febbraio e 30 agosto Cartografia Manfredonia Posizione del comune di Manfredonia nella provincia di Foggia Sito istituzionale Manfredonia.
L'attuale teatro comunale è una moderna struttura di fine anni '90, è stato intitolato a Lucio Dalla, sorge in via della Croce, nell'omonimo quartiere cittadino.
L'edificio attuale risale all'episcopato di Antonio Marullo ( ).
Durante la disputa tra Venezia e gli Aragona, la prima conquistò i principali porti pugliesi tra cui Manfredonia, data in pegno da Ferdinando II d'Aragona.
Tra la fine dell'XII e gli inizi del xiii secolo fu sottoposta a numerosi interventi di rifacimento.Evoluzione demografica modifica modifica wikitesto Abitanti censiti 49 Etnie e minoranze straniere modifica modifica wikitesto Al 31 dicembre 2017 gli stranieri residenti a Manfredonia sono.467 50, pari al 1,86 della popolazione.La maggior parte dei traffici interessava la Grecia, la Turchia, la Libia, l'Egitto, l'Algeria e la Tunisia.Istruzione modifica modifica wikitesto Biblioteche modifica modifica wikitesto Civiche Biblioteche Unificate: la biblioteca è costituita da diversi fondi, il primo dei quali risale al 1910 ed è composto da circa 600 volumi provenienti dal soppresso Convento dei Frati Minori della Curia Provincializia.L'icona lignea del crocifisso, la scultura lignea della Vergine con il bambino e della Sacra Famiglia sono opere di Matteo vestiti regali Mangano.

68 In relazione alla storia industriale di Manfredonia del XIX secolo, quindi prima, sia del periodo fascista che dell'industrializzazione del Mezzogiorno ad opera dello Stato avvenuta nel dopoguerra, si può far riferimento a due realtà presenti all'epoca sul territorio: il mulino Musti e il cementificio.
Come molte altre strutture cittadine, durante il sacco dei Turchi nel 1620 fu rasa al suolo.