Dopo aver completato il corso di studi universitari in giurisprudenza e dopo varie esperienze aziendali fonda nel 1967 la unicab italia.p.A., Società di ricerche di mercato e sondaggi di opinione, di cui è tuttora Socio e Procuratore.
A seguito dell'operazione di rebranding del Gruppo, Chiara Zanetta ricopre oggi il ruolo di Managing Director di bigmouthmedia Italia.
Nasce a Torino il 10-06-64, si laurea in "Scienza delle attività motorie" presso l'Università Claude Bernard di Lione con una tesi sugli strumenti per misurare i ritorni sui media delle sponsorizzazioni sportive e inizia la sua carriera professionale nel 1990 in KMO (Chiasso CH agenzia.
Insegna Diritto dei consumi e del marketing e Diritto della sicurezza Alimentare nelle Università di Milano e Parma.Vice Presidente dell'Osservatorio TuttiMedia, associazione di cultura informatica creata da Giovanni Giovannini che ne è stato il Presidente e che oggi è arrivata a contare una trentina di enti tutti in varia misura e sotto diversi aspetti interessati ai problemi posti dall'avvento del nuovo mondo.Con gli allievi del corso di giornalismo della luiss ha realizzato nel 1995 una delle prime interviste via libri da regalare alla laurea e-mail del panorama giornalistico italiano.Collabora attivamente con il World Food Programme (PAM) delle Nazioni Unite allo sviluppo di iniziative umanitarie, tra cui il programma School Feeding.Lunga esperienza nel mondo ICT a livello nazionale ed internazionale, dove ha ricoperto diversi ruoli nell'ambito del Marketing, Vendite, Operations, Supply Chaine General Management in varie multinazionali.Nel 2010 costituisce il Comitato Sistema delle Orchestre e dei Cori Infantili e Giovanili in Italia Onlus, di cui è Presidente.
Nel 2003 approda in Weber Shandwick e, in qualità di Senior Consultant, si occupa della comunicazione di BAT nella fase di acquisizione di Eti (Ente Tabacchi Italiani degli eventi di Tamoil Italia e Goodyear Italia.
Nel 2004 scrive il suo primo libro "Fare Promozioni" edito da Comunicazione Italiana - Buffetti.
Nel 2003 avvia lo start di Propaganda Italia.
Segue la guerra in Kosovo, si occupa di inchieste e reportage sull'ambiente (Mar Nero parte inviato per il terremoto in Turchia, per il naufragio di un traghetto in Grecia e per numerosissimi altri avvenimenti di cronaca nazionale e internazionale.
In Cattleya Marco gestisce tutto il settore relativo ai contratti - da quelli con gli autori a quelli che sanciscono gli accordi di coproduzione -, cura i rapporti internazionali e partecipa attivamente alle scelte creative e promozionali legate tanto ai singoli film quanto all'immagine della.
Docenze:2003 - serie di lezioni sulla Comunicazione c/o Istituto Nazareth di Roma -2004 - corso sull'Advertising Management con Case History su: lancio VK Mobile- Toyota-Lexus - Malta, c/o la John Cabot University Roma - Facoltà di Business Administration -2005 - Corso su "Comunicare l'ambiente" c/o.Da circa vent'anni si occupa di problemi ambientali in qualità di collaboratore del mensile La Nuova Ecologia e come responsabile nazionale mare di Legambiente.Nel 1985 entra nel Gruppo Dollond Aitchinson - leader europeo della distribuzione ottica e proprietario della Salmoiraghi e della Viganò - come Direttore Sviluppo, con l'incarico di fondere i due marchi e dare vita ad una vera e propria catena.International House e effettuando traduzioni su incarico dello Stato Vaticano, approdando poi in Enel e successivamente in Vodafone Italia.Gianfranco Rizzardi Nasce in un piccolo centro in provincia di Latina il Ancora giovanissimo inizia l'attività lavorativa nel settore della nautica da diporto presso i "Cantieri del Mediterraneo" in Sicilia, vicino a Palermo, dove, attraverso una lunga esperienza, affina conoscenze e capacità tecniche.Dal 1993 al 1995 è stato responsabile marketing di Sidac Spa, società di produzione multimediale del gruppo Iri-Stet.Nel suo curriculum anche un'esperienza sempre come Direttore Generale in Valtur.